fbpx

La scuola del futuro a Milano e Monza

Essence Academy
Alta formazione specialistica

Fashion Digital Manager /
5° anno Fashion design


Protagonista Digital transformation

Diventa protagonista della Digital transformation post-Covid: il corso forma professionisti digitali del management della moda.

5° anno in IFTS

Il corso è parte del prestigioso programma di IFTS accreditato e finanziato da Regione Lombardia e Fondo Sociale Europeo, e costituisce il 5° anno del nostro percorso di Fashion design in obbligo scolastico.

Corso in apprendistato per disoccupati

Il corso si svolge in apprendistato retribuito ed è aperto anche a disoccupati dai 18 ai 29 anni residenti in Lombardia.

Corso e diploma

Il percorso fa parte del prestigioso programma di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS), accreditato e finanziato da Regione Lombardia e dal Fondo Sociale Europeo, e ha lo scopo di formare professionisti capaci di gestire in autonomia tutti gli aspetti digitali del management della moda, per un’azienda produttrice di tessuti o di capi finiti, brand prestigiosi, catene di distribuzione organizzata, boutique; il corso tratta sia dell’abbigliamento che gli accessori.

Questa gestione si riferisce in primo luogo a tutti gli aspetti commerciali e promozionali del fashion marketing (creazione, animazione, gestione e ottimizzazione dei motori di ricerca di siti web e canali social, con relativa gestione delle campagne promozionali e pubblicitarie), ma non solo.

Il corso tocca infatti tutta quelle attività di gestione dell’attività (presa di appuntamenti, organizzazione del lavoro di persone e strumenti) e soprattutto di consulenza a distanza (studio delle tendenze e presentazione di collezioni, uso di app per creare rendering e realtà virtuale di personalizzazione sul cliente, call su piattaforme dedicate), consiglio personlizzato e vendita di prodotti (anche tramite e-commerce), recall e fidelizzazione.

I laboratori pratici includono focus specialistici, condotti da professionisti di successo, su fotografia, fotogrammetria, fotoritocco, realtà aumentata, video-making. Il superamento dell’esame finale permette di ottenere il titolo di Tecnico Fashion Digital Management e dà il diritto di partecipare ai percorsi di Istruzione Tecnica Superiore (ITS), percorsi di alta formazione terziaria realizzata in collaborazione con aziende, università, enti formativi.

Programma

La gestione e la comunicazione aziendale con mezzi digitali sono diventati processi tecnicamente semplici e poco costosi, e le tecnologie disponibili sono facilmente accessibili: il digital divide che affligge ancora tante imprese italiane è legato all’incapacità di saperle usare con metodo e alti standard qualitativi a fini professionali.

Il percorso dà il saper fare necessario in questo senso con 600 ore di lezioni teoriche e laboratori pratici, e 400 ore di apprendistato in azienda. I laboratori includono: fotografia e fotogrammetria, video-making, creazione e gestione di sito web con funzionalità e-commerce, ottimizzazione SEO, fashion marketing, gestione e animazione canali social, gestione campagne pubblicitarie Adwords e social, presentazione menu e portfolio digitali di servizi e trattamenti, apertura canali digitali di consulenza e vendita su Zoom e altre piattaforme, anche in sinergia con punti di vendita fisici al dettagli.

Sono previsti focus specialistici in inglese professionale. Ogni partecipante del nostro percorso di design per la moda ha a sua disposizione iMac, iPad Air, Suite Adobe Professional, foto e video-camera professionale.

Le 400 ore in apprendistato aziendale vertono su concreti progetti di gestione e promozione digitale e mirano ad assicurare l’assunzione futura di ogni iscritto.

Sbocchi professionali

Cosa fa un fashion designer digitale? Attivare canali social o mettere dipendenti in smart working non è “digitalizzare” un’azienda: trasformazione digitale significa un’evoluzione profonda del modello aziendale e di tutto l’interfaccia con il cliente.

In questo senso, l’Italia non è ancora un paese digitale. Le migliori aziende del Made in Italy ricercano giovani con le competenze digitali necessarie per adeguarsi alle nuove abitudini post-Covid dei loro clienti. Le competenze erogate in questo corso rispondono precisamente ai loro bisogni.

Il nostro percorso finanziato prepara dei fashion brand manager e dei product manager della moda, votati a divenire protagonisti della ripresa post-Covid e appetibili da imprese manifatturiere, uffici stile, brand e marchi, catene di distribuzione organizzata, boutique, retailer, fashion blogger, magazines.

Calendario e sede

Il 5° anno si svolge da ottobre a giugno, ed è finanziato da Regione Lombardia con Dote Apprendistato.

Iscrizione

Il percorso si svolge in apprendistato formativo, e dunque presuppone la disponibilità in tal senso di un datore di lavoro (che gode di sgravi fiscali considerevoli).

Il corso rappresenta il 5° ed ultimo anno della nostra filiera formativa in Fashion design, e dunque è aperto prioritariamente a tutti coloro che abbiano già conseguito il Diploma di Tecnico dell’abbigliamento (con il 4° anno in obbligo scolastico) presso la nostra Scuola.

Esiste la possibilità di iscrizione anche per candidati esterni (previa valutazione dei titoli e delle competenze in ingresso). Tutti i dettagli sono disponibili presso la nostra Segreteria.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è istituzionali.jpg

Tre ragioni per iscriversi

1

Altissima formazione specialistica: programmi, docenti e strumenti sono di livello universitario, ma le attività mantengono un forte carattere pratico ed esperienziale

2

Protagonista delle recovery post-Covid: la digital transformation è più urgente che mai, diventa un vero professionista del fashion brand management digitale

3

3 qualifiche in 5 anni: Concludi la filiera formativa di 5 anni complessivi (3+1+1) che ti dà ben 3 qualifiche professionali valide in Italia e Europa, e percepisci al contempo uno stipendio

Richiedi informazioni

Contattaci