fbpx

La scuola del futuro a Milano e Monza

Essence Academy

Perché Essence

3 qualifiche in 5 anni

La Formazione Professionale

La Formazione professionale è un sistema parallelo e distinto da quello dell’Istruzione (liceo + università MIUR). La principale differenza risiede nell’obiettivo finale, che nella Formazione è quello di trasmettere un “saper fare” concreto combinando teoria e pratica. L’insegnamento è esperienziale, basato su di un mix di lezioni teoriche, laboratori pratici e tirocini aziendali. Alla fine del percorso si consegue una qualifica professionale (l’abilitazione legale a svolgere una certa professione) e non un titolo di studio.

Un percorso completo e flessibile

I nostri percorsi in obbligo scolastico rientrano nel sistema di Formazione professionale lombardo e seguono una struttura 3+1+1: ogni iscritto ha l’opportunità di conseguire ben 3 qualifiche professionali in soli 5 anni, ma può decidere se e quando fermarsi.

Con il triennio iniziale si ottiene la Qualifica professionale, valida per trovare impiego in tutta Italia e nell’Unione Europea. Successivamente, chi sceglie di seguire il 4° anno consegue il Diploma di Tecnico, egualmente valido in tutta Europa, che è necessario per aprire la propria azienda (o assumere la responsabilità tecnica di un’attività altrui). Seguendo infine il 5° anno si ottiene il Certificato di Tecnico specialistico, che consente anche di accedere poi al biennio di Istruzione Tecnica Superiore (ITS), l’equivalente dell’Università nella Formazione Professionale.

L’intero percorso quinquennale è accreditato e finanziato da Regione Lombardia e Fondo Sociale Europeo, e si svolge presso la nostra scuola (dove teniamo anche alcuni percorsi di ITS).

Esistono anche delle “passerelle” per accedere al settore dell’Istruzione. Dopo il 4° anno è possibile iscriversi ad un 5° anno di un liceo o un istituto tecnico per ottenere la maturità; e alcuni percorsi di ITS consentono il passaggio al sistema universitario, con conseguente ottenimento della laurea triennale.

Ecco uno schema che illustra la varietà e la completezza dei nostri percorsi formativi, e la grande libertà di scelta lasciata agli studenti.

I migliori corsi possibili

Non solo gli studenti, ma anche noi (come progettisti didattici) godiamo di grande libertà nell’organizzazione e la gestione dei nostri percorsi. Questo ci permette di adeguare programmi e strumenti didattici ai fabbisogni di una certa filiera professionale, o di un certo territorio, per proporre i migliori contenuti possibili a nostri studenti (e alle imprese che li assumeranno).

Ad esempio, nella nostra scuola inglese e digitale non sono materie “da studiare”, ma linguaggi usati per comunicare e risolvere problemi, in situazioni lavorative concrete. O ancora, possiamo scegliere i nostri insegnanti in base a criteri di merito e competenza specialistica, e non graduatorie ministeriali; e così, la maggior parte dei nostri docenti, oltre ad insegnare, ha anche una propria attività professionale e/o imprenditoriale; l’esperienza quotidiana e il necessario aggiornamento continuo che ne derivano rendono le loro lezioni più concrete e più professionalizzanti.

Questa libertà di scelta per scuole e studenti costituisce un modello virtuoso e gli esiti occupazionali parlano da soli: 98% dei nostri studenti trova lavoro entro sei mesi dalla fine del corso.

Il sistema formativo in Lombardia

La Formazione professionale lombarda ha una storia lunga ed illustre, che inizia nel primi decenni del 1800; tutto lo sviluppo industriale e socio-culturale della nostra regione è stato caratterizzato da una stretta collaborazione fra centri di Formazione professionale ed aziende del territorio.

Non sorprende dunque che Regione Lombardia si sia dotata di uno dei sistemi di Formazione professionale più performanti in tutta Italia, godendo appieno dell’autonomia che la Costituzione (artt. 117 e 118) dà alle singole regioni italiane in questo settore, e dei finanziamenti messi a disposizione dal MIUR e dal Fondo Sociale Europeo.

Grazie a tali finanziamenti, gli studenti lombardi possono scegliere in completa libertà dove iscriversi dopo la 3° media, beneficiando non solo di stanziamenti individuali (Dote Scuola e Dote Duale) per frequentare scuole private come la nostra senza alcun costo di retta, ma avendo anche la possibilità di essere assunto da un’azienda e di percepire un regolare stipendio pur continuando al contempo gli studi (Dote Apprendistato).

Richiedi informazioni

Contattaci